Intitolazione della Biblioteca Scandellara a Mirella Bartolotti

E’ con piacere che vi segnaliamo l’intitolazione della biblioteca Scandellara  a Mirella Bartolotti, prima assessora italiana con delega ai problemi delle donne, martedì 2 aprile 2019 ore 17.30 , via Scandellara 50, Bologna.
Mirella Bartolotti è la prima donna assessore del Comune di Bologna nominata nel 1956 nella giunta del sindaco Giuseppe Dozza; è la più giovane e le sono affidate le deleghe più innovative, quelle dedicate ai problemi delle donne, a dieci anni dal primo voto femminile si confronta con un ruolo istituzionale di grande impegno personale e politico nell'amministrazione della città.
Nel 2017 in occasione dei 70 anni dal voto alle donne e dei 70 anni della Repubblica, Fondazione Duemila e la Fondazione Bella Ciao di Ravenna avevano voluto ricordarla pubblicando il testo "Mirella Bartolotti. Discorsi, scritti, testimonianze", una raccolta dei suoi discorsi tenuti in consiglio comunale, gli scritti e le memorie sono la testimonianza della coerenza con i suoi principi e la sua visione della vita, vissuta sempre con grazia e sensibilità o, come confida lei stessa, come una donna «combattiva in silenzio, una femminista equilibrata».
“Credo che una donna faccia ancora delle cose straordinarie come cose normali…”
Intervengono:
Simone Borsari, presidente del quartiere San Donato San Vitale
Daniele Donati, presidente dell'Istituzione Biblioteche di Bologna
Giancarla Codrignani, compagna di studi di Mirella Bartolotti
Virginio Merola, Sindaco di Bologna

invito biblioteca MirellaBartolotti pages to jpg 0001

 

Stampa