logofd
ilnettuno

Applausi e i saluti del Capo dello Stato per la brigata “Bolero”

Grande successo al Teatro Arena del Sole per “La brigata Bolero alla battaglia di Casteldebole”.

Sala piena e entusiasta martedì sera per uno spettacolo che ha saputo unire Memoria e attualità, senza retorica e coinvolgendo un pubblico per lo più giovane.

Bolero Arena del soleAbbiamo fortemente voluto questa serata, per avvicinare i ragazzi a una storia troppo spesso dimenticata e che invece è parte delle nostre radici comuni” ha ricordato, ringraziando i presenti, il prof. Giovanni Pieretti, direttore del Dipartimento di Sociologia dell'Alma Mater.

La serata era iniziata con la lettura da parte del Presidente di Fondazione Duemila, Mauro Roda, della lettera di saluto del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ha voluto sottolineare la centralità del “teatro di impegno civile che caratterizza una parte significativa della drammaturgia italiana dal secondo dopo guerra a oggi e che è importante proporre ad un pubblico, che spesso dimentica o forse ignora, attraverso quale doloroso cammino il nostro Paese abbia conquistato libertà e democrazia”.

Ieri sera un nuovo successo al Centro Bacchelli di Casteldebole con la seconda replica dello spettacolo, tratto dal testo di Maurizio Garuti e messo in scena dalla Compagnia Tre Lune diretta dalla regista Francesca Calderara.

continua >>

StampaEmail

La Brigata Bolero al Teatro Arena del Sole

Bolero
A 70 anni dal significativo episodio storico, con il patrocinio del Comune di Bologna e della Provincia e la collaborazione di Anpi e Unibo, 
Fondazione Duemila presenta lo spettacolo della Compagnia Tre Lune "La Brigata Bolero alla battaglia di Casteldebole". Testo di Maurizio Garuti. Regia di Francesca Calderara.

Venti partigiani della 63a brigata Garibaldi scendono dalla montagna per partecipare all’insurrezione di Bologna. Il Reno in piena impedisce il guado, i partigiani sono bloccati sulla riva del fiume presso  Casteldebole. Quattro giovani di oggi, precari e disillusi, si imbattono casualmente in questo episodio poco noto della Resistenza bolognese. Hanno qualcosa da dirsi con i loro coetanei di 70 anni prima? Uno spettacolo che coinvolge ed emoziona.

StampaEmail

Presentazione dell’evento: Una NOTTE ROSSA

INVITO CONFERENZA STAMPA
Presentazione dell’evento:
Una NOTTE ROSSA che illumini le 123 Case del Popolo dell’Emilia-Romagna, le 23 di Bologna, una festa tra MEMORIA e FUTURO, una cultura innovata nel suo orgoglio.
Il giorno è il 12 ottobre prossimo. La presentazione dell’evento avverrà 
venerdì 26 luglio alle ore 12.00 al Caffè La Linea, sotto il voltone del Re Enzo.

Sarà un melting pot di generazione, di volontà, anche di sogni. Ogni Casa del Popolo è chiamata a scegliere e organizzare per la Notte Rossa un proprio mix di eventi, tra musica, teatro, gastronomia, giochi, presentazione di libri, mostre, filmati. Dalla tombola ai dj, dal ballo alla storia gloriosa. Non un’idea per una notte, la volontà di una nuova strada che sia insieme un nuovo modo di indicare cosa possono essere cultura, popolare, divertimento, impegno. Rivendicando, rinnovando identità, leadership, autonomia, volontà di far capire cosa significa non cedere la propria intelligenza culturale e politica.

Continua la lettura

StampaEmail

Artisti per Berlinguer

artisti_per_berlinguer

Martedì 11 giugno 2013 alle ore 19.00, alla Festa dell'Unità Due Madonne  in corso al Quartiere Savena, sarà inaugurata una mostra di sei opere inedite dedicate a Enrico Berlinguer in occasione del 29° anniversario della sua scomparsa.
Questa rassegna, promossa da Fondazione Duemila, fa seguito alla  mostra itinerante "Artisti per Berlinguer" ospitata alla Festa provinciale  dell'Unità di Bologna l'anno scorso al Parco Nord.
Sei gli artisti che hanno donato le loro opere: Pietro Bortolotti, Vincenzo Caputo, Anna Ottani, Giovanna Sposato, Carmen Sanchez Guillen, Mara Guerrini.

Questi quadri, quindi, vanno ad aggiungersi a quelli precedenti che a loro volta formeranno la mostra finale che avrà luogo l'anno prossimo in occasione del trentennale della morte dell'ex  segretario del Pci alla Ulisse Gallery di Roma.
All'inaugurazione parteciperanno Valerio Deò, Accademico di Brera,Silvia Pegoraro Storica e critico d'arte, Simonetta Saliera Vicepresidente Regione-EmiliaRomagna,  Mauro Roda Fondazione Duemila




StampaEmail

Altri articoli...