Fondazione Duemila

Centro Studi e Ricerca sulla Cultura, la Formazione, l'Innovazione Politica e Amministrativa

Reinventiamo le case del popolo

Casa e popolo una coppia di elementi che hanno ancora molto da dire.casadelpopolo
Casa come luogo amichevole, come ritrovo, come posto in cui si pongono le radici per crescere.
E popolo? Popolo come persone diverse per genere, età, etnia, che vogliono uscire insieme dalla solitudine e dall’isolamento.

Serve un posto ?

Sì serve un posto, anzi un insieme di posti nei quali persone di età diverse si possano incontrare in discussioni politiche, in confronti culturali, in prove di attività.
Serve un posto in cui l’incontro fra le diversità possa svolgersi in serenità e divertimento: nei cibi, nelle feste, nei modi di affrontare le situazioni, nelle storie  individuali e collettive.
Serve un posto per parlare d’Europa, per prepararsi sempre di più e meglio ad essere europei conoscendo meglio un’Europa più evocata che effettivamente nota.
Serve un posto da interpretare, da ridisegnare negli spazi e negli scopi, nel quale realizzare idee e programmi condivisi; un posto che offra fuori dalle logiche di mercato opportunità di incontro e di azione, e anche di lavoro, inventando un modo di attivare e rendere più prospera una casa di tutti.

Esiste questo posto ?

Esiste, sì, da molto tempo, ed è il momento di risvegliarlo dall’oblio. La dispersione e il triste individualismo dei nostri tempi solitari chiedono una casa, una Casa del Popolo.
Una casa per costruire il futuro senza dimenticare il passato che l’ha ideata e che ce la consegna.  Una casa nella quale ricordare, nella quale prestare ascolto e riflettere sui veri problemi dell’oggi, oltre gli slogan, oltre la banalità che ci assedia. Una casa nella quale produrre cultura, anche tornando su questioni mai morte e messe da parte troppo in fretta.
Una casa in cui famigliarizzare con i grandi temi della politica non solo friggendo le crescentine ma certamente anche in questo modo.
Una casa in cui occuparsi della storia, della nostra storia, a partire da temi grandi e da bisogni veri,in cui superare l’isolamento e trovare risposte collettive

Quelle risposte che portarono a inventare oltre cento anni fa le Case del Popolo.  Reinventiamole
 
Pin It
  • Visite: 81

Le case del popolo fra tradizione e innovazione

casadelpopolo1Le nostre radici, il nostro futuro

giovedì 19 marzo ore 20.30
Circolo Arci Socrate Minezzi - Cheek to Cheek
via Rocco Stefani 3 - San Giovanni in Persiceto

Ciclo di incontri di presentazione e discussione dei progettidi rinnovamento e riqualificazione delle strutture
Proiezione del film  Piccolo cane nero. Storie di case del popolo
regia di Danilo Caracciolo e Roberto Montanari, con Bruno Cappagli

Testimonianze di Renato Zangheri, Alfredo Reichlin, Luca Alessandrini
saranno presenti gli autori, i registi del film e gli amministratori della Fondazione Duemila

Nell’occasione saranno presentati progetti di ristrutturazione edilizia e di nuove realizzazioni.
Le case del popolo, costruite dai lavoratori con i soldi dei lavoratori, hanno accompagnato da più di un secolo, soprattutto in Emilia-Romagna, la storia e la vicenda politica del nostro movimento popolare e democratico.
Sono tutt’ora luoghi di intensa attività culturale e, nello stesso tempo, occasioni preziose di incontri che favoriscono l’aggregazione sociale, contrastano la deriva individualistica dei nostri tempi e il male della solitudine.
Perché questa inestimabile risorsa possa non solo continuare a vivere, ma anche a qualificarsi, è necessario anzitutto adeguare il  patrimonio edilizio, rendendolo sempre più idoneo ad accogliere nuove persone, specialmente i giovani, e i tanti che sono portatori di nuove istanze culturali e di nuovi modelli di convivenza sociale. Il tutto all’interno dei valori che hanno sempre orientato e contraddistinto la vita di questi luoghi.
Gli amministratori della Fondazione che cura questo patrimonio ritiene pertanto opportuno presentare e discutere le linee di un progetto di rinnovamento e riqualificazione incontrando, nel corso di singole iniziative, coloro che animano le diverse case del popolo.
 
Pin It
  • Visite: 38
© 2013 - 2022  Fondazione Duemila  
Piazza dell'Unità 4/a  40128  Bologna  Bo  Italia
T. 051 0473421  F.  051 0473395
sede amministrativa: 
P.zza della Pace 9  40013  Castel Maggiore Bo  
T. 051 460952  F.  051 6270493